Frodi - E-mail di phishing

Chat in tempo reale

Le email di phishing hanno come obiettivo il furto di identità. Ti chiedono dati personali o ti dirigono verso siti web o numeri di telefono da chiamare, dove ti chiederanno di fornire i tuoi dati personali.

Next non ti chiederà mai di fornire la tua password in un'e-mail. Possiamo fornire il tuo codice cliente e richiederti di confermare la tua data di nascita. Possiamo chiedere una di queste due cose ma mai entrambe insieme. Non ti chiederemo mai di fornire dati personali come il numero della tua patente di guida, numero di assistenza sanitaria, il nome da nubile di tua madre ecc. Ti verrà richiesto di inserire i dettagli della tua carta di credito al momento dell'ordine on-line oppure al telefono con il nostro call centre.
Apparirà on-line al momento di cliccare sull'acquisto, ad ogni accesso effettuato con successo o alla registrazione come nuovo cliente. Non ti verrà mai richiesto al momento dell'accesso.

Siamo a conoscenza del fatto che di recente sono state inviate alcune e-mail con un link, dove viene richiesto di accedere a un sito web molto simile alla pagina di accesso del sito internet http://www.nextdirect.com/. Il sito web allegato ai link di questa e-mail non è il nostro sito web ufficiale.

Per verificare dove il link ti sta per condurre, posiziona il mouse sopra il link (senza cliccare sul link) e l'indirizzo web associato al collegamento verrà visualizzato con il messaggio “clicca qui per seguire il link”. Se il sito web non inizia con http://www.nextdirect.com/ o http://www.next.co.uk/, il link non proviene da NEXT.


Esempi di recenti testi di phishing noti e inviati via e-mail

Effettua il login al tuo account e approfitta delle nuove offerte dell'estate.
Effettua il login al tuo account per aumentare il tuo credito
Effettua il login al tuo account per ricevere il tuo regalo.

Sbrigati, l'offerta sta per scadere.

Per iniziare, clicca qui.

Ignora queste e-mail e non fornire mai, in nessun caso, dati relativi a carte di credito o altre informazioni personali. Lo schermo appare simile al nostro ma il lucchetto di login sicuro si trova nel posto sbagliato e l'indirizzo web (come puoi notare qui sotto) non è Next.co.uk né Nextdirect.com. Next non ti chiederebbe mai dettagli relativi alla tua carta di credito come verifica al momento del login all'account cliente.

Queste recenti e-mail di phishing ti indirizzano verso i seguenti indirizzi web

http://broadcove%20%20auctions123.com/media/next/loginbybpfo.html

http://www.visionki.%20%20pl/loginby%20email.html

http://www.designerplus%20%20.com.au/osc/images/loginbyemail.html

NB: abbiamo aggiunto degli spazi per disattivare questi link

Osserva lo schermo qui sotto: sulla parte destra vengono richiesti i dettagli relativi al possessore della carta di credito. NEXT non chiederebbe mai questi dati al momento dell'accesso. Non procedere oltre. Non fornire i tuoi dati personali.

Ecco un esempio recente di link di phishing utilizzato con un indirizzo web

All'accesso, NEXT ti chiederà una sola delle seguenti opzioni.

Opzione 1 - E-mail e password

oppure

Opzione 2 - Registrati come NUOVO



NB: nessun altro dato verrà richiesto da NEXT al momento dell'accesso a Next.

Se hai cliccato sul link e inserito i tuoi dettagli, chiamaci immediatamente per evitare che il tuo account venga compromesso. Inoltre, ti consigliamo di informare la tua banca/istituto finanziario o fornitore di carta di credito di aver fornito tali dati.

In caso di ulteriori domande sulle e-mail di phishing, contattaci tramite e-mail, chatta con noi cliccando qui o telefona al numero 0236 009 733.

Le linee sono aperte 24 ore su 24 , 7 giorni su 7.